GNOCCHI DI PATATE CON I GAMBERI

 

GNOCCHI: 500 GR. - GAMBERI PRECOTTI: 500 GR - POMODORI: DUE MEDI - MELANZANE: 150 GR. - OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA: UNA TAZZINA DA CAFFE' - PREZZEMOLO,BASILICO: QB. - AGLIO UNO SPICCHIO

         TEMPO: 30 MINUTI      -        DIFFICOLTA': FACILE        -       DOSE PER 6 PERSONE

 

Se si utilizzano  gnocchi belli e pronti con c'Ŕ problema, altrimenti si possono fare in casa utilizzando 500 gr. di farina, 400 gr. di patate lessate e un uovo.

Spellare i gamberi precotti che alcuni rivenditori chiamano mazzancolle, fare una concassÚ di pomodori e tagliare a listarelle le melanzane friggendole poi, dopo averle leggermente infarinate.

Portare ad ebollizione l'acqua leggermente salata mentre in una padella si verserÓ l'olio, lo spicchio di aglio tagliato in due o tre parti e soffriggere a fuoco moderato. Appena l'aglio tenderÓ ad imbiondire aggiungere i pomodori ed un paio di minuti dopo i gamberi. Contemporaneamente versare nell'acqua in ebollizione gli gnocchi che non appena verranno a galla si verseranno nella padella con i gamberi; aggiungere le melanzane, un pizzico di prezzemolo due o tre foglie di basilico e rimestare con delicatezza. Quando tutto sarÓ bene amalgamato, togliere dal fuoco, spolverare con pepe appena macinato, aggiungere un pizzico di prezzemolo e servire.

Consiglio di non far cuocere a lungo i gamberi, quindi regolarsi con i tempi.